Deiva Marina: Trekking

Da Deiva Marina è possibile raggiungere a piedi, con una tranquilla passeggiata di circa 2 ore lungo una mulattiera, la vicina Moneglia, per poi fare ritorno in paese con un breve viaggio in treno.

Stesso percorso (andata a piedi e ritorno in treno) è possibile anche verso il confinante paese di Framura, dopo aver percorso un breve tratto in forte salita e attraversata una vasta pineta.

Giunti a Framura, i meno affaticati, possono salire alle caratteristiche frazioni di Anzo, Ravecca e Setta e, dopo avere oltrepassato una folta vegetazione di pini e lecci, giungere a Bonassola.

Da qui è possibile raggiungere la confinante Levanto camminando lungo un sentiero che degrada verso il mare attraverso zone coltivate a vite e ulivo, e da cui è possibile procedere verso Monterosso, la prima delle Cinque Terre, lungo un sentiero che segue il versante occidentale del Monte Vé, con bella panoramica sulla costa, sino a giungere al Promontorio del Mesco.

Per chi, invece, preferisce godersi una piacevole pedalata, a Framura è possibile prendere a noleggio una bicicletta per giungere a Bonassola e Levanto percorrendo la nuova pista ciclabile, ricavata da un tratto di rete ferroviaria in disuso, che costeggia il mare.

In tutti i casi è possibile fare ritorno a Deiva Marina in treno.

Visualizza la mappa